Durante il giro in Umbria una mattina sulla VFR di uno dei miei compagni è...

Durante il giro in Umbria, una mattina, sulla VFR di uno dei miei compagni è "morta" la batteria. Fortunatamente non era domenica e avuto le indicazioni per una concessionaria Honda poco lontana, ho messo il piede sul pedale e con un colpo ho avviato la W650, poi l'ho caricato a accompagnato ad acquistare una batteria nuova...

7 comments
  • Pernottavamo a S.Maria degli Angeli che è ai piedi di Assisi. Il giro più bello dal punto di vista paesaggistico e motociclistico è stato a Castelluccio da Norcia (bella anche Norcia), strade quasi deserte (era venerdì) paesaggi splendidi, curve e saliscendi fatti apposta per la W650. Giornata perfetta...

  • Il Sabato siamo andati a Gubbio (molto bella) e poi a Città di Castello (vista poco e di corsa perchè era tardi), in questo caso si fanno molti KM in superstrada che sono meno divertenti e meno tra i colli comunque i paesaggi sono sempre belli.

  • La domenica, dovevamo andare a Civitanova (da dove eravamo arrivati giovedì) In due tornavamo a Mantova e uno tornava a Brindisi. Per sbaglio siamo andati ad Ancona passando per Fabriano, Frasassi, Jesi... SPlendido, buona parte della strada anche se in superstrada era pressochè deserta e con splendidi paesaggi.

  • Se non avessimo dovuto incontrarci a Civitanova, probabilmente non saremmo andati e tornati per l'adriatica, ma per Firenze che è sicuramente più breve e poi avremmo fatto molta strada evitando l'autostrada e godendoci anche un po' di Toscana...

  • Purtroppo il viaggio era già programmato altrimenti mi sarei organizzato per il raduno a Città di Castello. Da Mantova è una discreta sfacchinata (ho un paio di erniette al disco che non aiutano) e se chiedo subito un altro WE alla mia Metà rischio di trovare la serratura di casa cambiata..........

  • :(

    Ci sarà un altra occasione.